Segnala la tua appChi siamoContatti

Un secondo della dieta mediterranea: tonno con pomodorini e olive

Dopo tanti primi piatti oggi vediamo un secondo di pesce: tonno con pomodorini e olive.

 

Tonno

 

Si tratta di un piatto molto saziante dal momento che il tonno è ricco di proteine. Queste pesce apporta inoltre buone quantità di potassio e fosforo e gli importantissimi acidi grassi essenziali omega tre.

Gli omega tre proteggono il nostro apparato cardiocircolatorio mantenendo l'elasticità dei vasi e in più sono consigliati in una dieta di prevenzione di malattie gravi quali i tumori, come troviamo nel libro  "Anti cancro" scritto dal medico francese David Servan-Schreiber, dal momento che gli omega tre riducono lo stato infiammatorio e sembrano avere una funzione di inibizione delle cellule cancerose:

 

 Questo piatto abbina le proprietà del tonno a quelle dei pomodori, ricchi di licopene, che lo accompagnano. Anche il licopene ha un ruolo importante nella prevenzione dei tumori, soprattutto se i pomodori vengono cotti e associati all'olio di oliva. Per finire, in questo secondo piatto molto salutare si fa uso di olive, ricche di antiossidanti come la vitamina E, minerali quali selenio e zinco, risultando quindi importanti per il sistema immunitario, capperi, contro le infiammazioni e secondo recenti studi condotti dall'Università di Catania e Messina in grado di combattere le  allergie, e dulcis in fundo compaiono basilico e prezzemolo, in grado di indurre l'apopstosi delle cellule tumorali e di bloccarne la proliferazione, oltre chiaramente e donare note di sapori deliziose, fresche e stuzzicanti.

Un'ultima considerazione, nonostante tutte le sue virtù il tonno è un pesce che non andrebbe consumato con troppa frequenza in quanto esiste il rischio di contaminazione da mercurio e diossina, pertanto si raccomanda sempre moderazione. Ma veniamo alla ricetta.

Ingrendienti per 4 persone:

4 tranci di tonno fresco

500 grammi di pomodorini

una manciata di capperi

100 grammi di olive nere

mezza cipolla rossa

olio extra vergine di oliva

origano

prezzemolo

basilico

sale

peperoncino

 

Procedimento:

Tritate la cipolla e soffriggetela in una padella larga con prezzemolo e quattro-cinque cucchiai di olio extra vergine di oliva. Unite i pomodorini tagliati a pezzi e continuate la cottura. Dopo cinque minuti aggiungete le olive denocciolate e tagliate a pezzi e i capperi. Regolate di sale.

Unite le fette di tonno cucendole per 10-15 minuti da ambo i lato a seconda della cottura desiderata.

Per ultimo completate con una spolverata di origano, peperoncino e foglie di basilic spezzate.

 

 

 

Lascia un commento












Segnala la tua appChi siamoContattiPrivacy